Malta, lo stato più piccolo dell’Unione Europea, è un affascinante microcosmo, che ha assorbito le influenze provenienti dai suoi conquistatori: dalle civiltà paleolitiche ai Fenici, navigatori del Mediterraneo, ai Romani che l’hanno impreziosita con i loro monumenti, agli Arabi, che hanno insegnato la matematica e l’astrologia, agli Spagnoli, ai Francesi e agli Inglesi che si sono susseguiti nella difesa del mondo cristiano. Malta è stata un luogo dove pace e guerra, religione e affari, arte e commercio, si sono amalgamati dando vita ad una civiltà profondamente affascinante.

1° Giorno: Italia/Malta
Ritrovo dei partecipanti in orario da definirsi, trasferimento all’aeroporto di Milano/Linate e partenza con volo di linea diretto per Malta. All’arrivo, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° Giorno: La Valletta – Qawra/Mellieha km 40
Dopo la prima colazione, incontro con la guida e partenza per la visita della città La Valletta, capitale di Malta, costruita nel 1565-6 da Jean de la Valette, Grande Maestro francese dell’ordine dei Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme, dopo l’epica difesa dell’isola contro i turchi dell’impero Ottomano. Città situata su una baia naturale che proprio come un sogno si erge maestosa dal mare. Dopo una sosta al Barracca Gardens, per goderci la vista sul Grand Harbour e Le Tre Città, ci fermiamo al primo tesoro artistico della città, la Cattedrale di San Giovanni, all’interno della quale si può ammirare la “Decapitazione di San Giovanni Battista” del Caravaggio. La visita guidata prosegue passeggiando lungo le strade della capitale. Sostiamo al Grand Master’s Palace, sede del Parlamento e residenza ufficiale del Presidente, per visitarne le State Rooms e la Sala degli Arazzi (nel caso di chiusura del palazzo per eventi ufficiali visitiamo il Museo Nazionale di Fine Arts all’Admiralty House). Dopo il pranzo non può mancare la visita al Museo Archeologico, che raccoglie i pezzi più significativi dell’archeologia maltese. Chiude la giornata la visita al Forte St. Elmo. Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno: Grotta Azzurra – Templi – Qawra/Mellieha km 60
Dopo la prima colazione, partenza per La valle di Zurrieq, nel sud dell’isola, dove tempo permettendo, è previsto il giro in battello alla scoperta delle sue numerose grotte naturali, tra cui la meravigliosa Grotta Azzurra. Il nostro viaggio ci conduce poi al villaggio di Marsaxlokk, famoso per le sue abitazioni e imbarcazioni multicolori. Dopo una rinfrescante sosta al ristorante, protagonisti diventano i Templi di Tarxien, il sito archeologico di templi più complesso di Malta, risalente al 3600-2500°.C. Prima di tornare in hotel per la cena, si fa tappa alla suggestiva Grotta di Ghar Dalam, in cui sono state scoperte le tracce del più antico insediamento umano dell’isola, risalente a 7400 anni fa.

4° Giorno: Gozo-Qawra/Mellieha km 50
Prima colazione in hotel. Ci imbarchiamo subito per visitare la “sorella di Malta”, ovvero Gozo, famosa soprattutto per la leggenda di Calipso, la bellissima ninfa marina che qui distolse Ulisse dai suoi propositi di tornare a Itaca. Quattro le tappe fondamentali della nostra visita: i templi di Ggantija, i meglio conservati di tutta l’isola, datati 3600-3000 a.C.,la città medievale fortificata di Cittadella, storico baluardo difensivo contro le incursioni saracene e, dopo il pranzo , il caratteristico villaggio di pescatori sulla baia di Xlendi e le acque cristalline della baia di Dwejra. Rientriamo poi in hotel e in serata avremmo la possibilità di effettuare una cena tipica facoltativa.

5° Giorno: Mosta- Mdina – Rabat- Le Tre Città – Qawra/Mellie ha km 40
Prima colazione in hotel. La nostra attenzione si sposta sulle attrazioni del centro dell’isola. E come non partire da Mosta, la cittadina il cui nome deriva appunto dalla parola araba che sta per “centro”. Proseguiamo per quella che fu la prima capitale dell’isola: l’antica città fenicia “Maleth”, oggi Mdina, ma chiamata anche “la città silenziosa” per l’irreale silenzio che vi regna e che la fa sembrare disabitata. Qui ci facciamo rapire dalle sue suggestive viuzze, godiamo dell’impareggiabile vista dell’isola che si gode dai suoi bastioni, e non ci facciamo scappare una visita alla sua Cattedrale, mirabile sintesi architettonica tra il barocco maltese e le sue influenze romane, siciliane e rinascimentali italiane. Dopo il pranzo è la volta delle Tre Città di cui visiteremo le principali che sono Vittorisa e Senlgea. In serata ci aspetta la cena in hotel.

6° Giorno: Malta – Rientro km20
Prima colazione in hotel, a seconda dell’orario, è l’occasione per godersi un pò di tempo libero in attesa del volo. Trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per Milano/Linate. All’arrivo, rientro verso i luoghi di residenza.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE €. 1.310,00
(Minimo 8 partecipanti)

Supplemento Camera Singola €. 140,00

La quota comprende:
- Volo di linea a/r in classe economica Air Malta da Milano/Linate;
- Franchigia bagaglio di 20Kg;
- Trasferimenti da/per l’aeroporto in loco;
- Visite guidate in pullman riservato con guida accompagnatrice di lingua italiana: La Valletta, Templi, Gozo, Mosta, Mdina, Rabat, Le Tre Città;
- Sistemazione in camera doppia con servizi privati in hotel cat. 4*;
- Trattamento di pensione completa in hotel e ristoranti come indicato nel programma, tranne la cena del quarto giorno;
- Assicurazione medico/bagaglio/annullamento.

La quota non comprende:
- Trasferimento Valsesia/aeroporto e ritorno da dividere in base al numero dei partecipanti -
Bevande, facchinaggio e tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”.

Per iscrizioni entro il 30 Marzo 2017 sconto di €. 50,00.

Acconto all’atto dell’Iscrizione €. 410,00

Organizzazione tecnica: Boscolo Tours.

Documenti necessari: Carta d’Identità valida per l’espatrio.

Fuso Orario: Nessuna differenza rispetto all’Italia.

Corrente Elettrica: Viene erogata a 240 volt.. Si consiglia di portare un adattatore per le prese di tipo inglese a lamelle piatte.

Valuta: La moneta ufficiale è l’Euro.

Lingua: Le lingue ufficiali sono il maltese e l’inglese. L’italiano è diffuso e compreso sia dalla popolazione che nella maggior parte degli hotel.

Cosa comprare: Si trovano piacevoli oggetti di produzione artigianale in vetro soffiato e terracotta, merletti a tombolo, manufatti in rame e la famosa e pregiata filigrana in argento e oro.

Nota bene: 20 giorni prima possibilità di adeguamento carburante/Tasse aeroportuali.

Gallery:
https://www.facebook.com/centoviagginelluniverso/photos/pcb.1299257856821237/317624671985907/?type=3&theater

Cento Viaggi nell'Universo - Agenzia Viaggi - Via Combattenti d'Italia 36 - 13011 Borgosesia VC - P.IVA 01902380029
LW